Descrizione Progetto

…un’assolata mattina di maggio…Budapest…Ecseri Piac, imponente mercato delle pulci all’estrema periferia sud della città…

…oggetti un tempo di uso comune. mobili, quadri, strumenti musicali, apparecchi fotografici, stampe, giocattoli, libri e molto altro ancora, abbandonati su squallide bancarelle in attesa di tornare a vivere nuovamente…

…soli nella moltitudine, molti nella solitudine…